sabato 25 novembre 2017 08:49:13
omniroma

RESTI DONNA IN CASSONETTI, FRATELLO VITTIMA FERMATO NELLA NOTTE IN CASA

16 agosto 2017 Cronaca

Per l’omicidio della donna fatta a pezzi e gettata in cassonetti in via Pilsudski e in via Guido Reni è stato fermato il fratello. Si tratta di un uomo di 62 anni residente nella stessa via Reni, a pochi metri dal cassonetto dove ha gettato il busto della sorella 58enne. L’uomo è stato fermato nella sua abitazione all’1,30 circa della notte dagli uomini del commissariato Villa Glori. A lui si è arrivati anche grazie alle immagini della telecamere. Al momento del fermo non ha opposto resistenza e non ha proferito parola. L’arma del delitto e l’attrezzo con cui ha sezionato il corpo della sorella non sarebbero stati ancora trovati. I due vivevano insieme.