martedì 26 settembre 2017 11:22:42
omniroma

Sequestrata casa di Raffaele Marra
Raggi nomina Ottavianelli al Personale

19 gennaio 2017 Politica

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma hanno sequestrato l’appartamento ed il pertinente posto auto di via dei Prati Fiscali a Roma, di proprietà di Raffaele Marra e della moglie, in esecuzione di un decreto di sequestro preventivo emesso dal G.i.p. presso il Tribunale di Roma.  Il provvedimento è stato adottato su conforme richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma basata sul presupposto che i citati beni immobili sequestrati siano stati acquistati con il denaro proveniente dal delitto di corruzione di cui il Marra è accusato e per cui il 16 dicembre dello scorso anno è stato arrestato dagli stessi Carabinieri, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Intanto da oggi Angelo Ottavianelli è il nuovo capo del Personale capitolino al posto di Raffaele Marra, arrestato lo scorso 16 dicembre con l’accusa di corruzione insieme al costruttore Sergio Scarpellini. L’ordinanza di nomina al vertice del dipartimento Organizzazione e risorse umane – per la durata di 3 anni – è stata firmata dal sindaco Virginia Raggi. Ottavianelli dunque lascia l’incarico di Direttore della Direzione Coordinamento Servizi Delegati del Segretariato Generale, ma ne conserverà l’interim fino al 28 febbraio.