martedì 17 ottobre 2017 15:16:41
omniroma

Studenti sfilano in tuta blu
contro l’alternanza scuola lavoro

13 ottobre 2017 Cronaca
L’alternanza scuola-lavoro introdotta dalla Buona Scuola e la sicurezza degli edifici scolastici sono al centro della protesta degli studenti medi di Roma. Questa mattina
, un corteo colorato e rumoroso si sta snodando per il centro. Partito da piazzale Ostiense raggiungerà il ministero dell’Istruzione in viale Trastevere, dopo aver attraversato via Marmorata, ponte Sublicio, piazza di porta Portese e l’omologa via. Un grande striscione rosso all’inizio del corteo con su scritto in bianco: “Generazione ribelle per cambiare la scuola. Studenti medi romani”. Poi altri cartelli e striscioni sparsi tra i vari blocchi della manifestazione: da “Contro la scuola di classe” a “Per una scuola all’altezza dei nostri sogni” passando per “Alternanza prevaricata, istituzione deviata”. La sicurezza degli edifici scolastici è tema caldo anche in virtù del crollo di una parte del tetto del liceo classico di via Giulia, Virgilio. Fumogeni e ragazzo con la tuta blu, “proprio per segnalare lo sfruttamento dell’alternanza-scuola lavoro” dicono i ragazzi, che così vestiti faranno una dimostrazione davanti al ministero. Infine i sempiterni simboli dei cortei liceali: bandiere rosse, bella ciao, “Siamo tutti antifascisti”.