giovedì 26 aprile 2018 04:03:31
omniroma

Preso il responsabile dell’omicidio
di un senzatetto allo stadio Flaminio

9 febbraio 2018 Cronaca

È stato arrestato dalla polizia locale di Roma capitale il responsabile dell’omicidio di un senzatetto allo stadio Flaminio. L’uomo era stato trovato morto lo scorso 2 febbraio. In manette per l’omicidio di Sulin Wickrmasingha, il clochard cingalese di 68 anni trovato morto venerdì mattina all’interno dell’ex infermeria dello Stadio Flaminio, è finito un suo connazionale con il quale aveva avuto una lite. Gli agenti della polizia locale del II Gruppo Parioli lo hanno fermato in via Casilina, nei pressi dell’abitazione di un amico che gli offriva ospitalità.