lunedì 24 luglio 2017 08:32:54
omniroma

PRENESTINA, UBRIACO ALLA GUIDA SI RIBALTA CON APE E AGGREDISCE VIGILI:CONDANNATO

26 aprile 2017 Cronaca

Ubriaco al volante della sua Ape Piaggio a forte velocità sulla via Prenestina si ribalta per tre volte, poi aggredisce gli agenti della polizia locale di Roma Capitale intervenuti. Per questo un romano di 45 anni è stato condannato ad un anno e due mesi di reclusione al termine del processo per direttissima. A quanto si è appreso, l’uomo è stato posto in libertà condizionale con obbligo di firma. I fatti sono avvenuti ieri quando appunto il 45enne era a bordo della sua Ape. Perso il controllo del mezzo si ribalta tre volte. Quindi inizia a gridare ed inveire. Sul posto sono giunti gli agenti del V gruppo che lo hanno aiutato ad uscire dall’Ape. L’uomo, illeso, si è scagliato contro i vigili con insulti, minacce e scagliandosi contro di loro. Dagli accertamenti è emerso che nel 2009 gli era stata ritirata la patente. Quindi l’arresto per i reati di oltraggio, aggressione, violenza e minacce a pubblico ufficiale, nonchè guida in stato di ebrezza e guida senza patente.