mercoledì 18 ottobre 2017 13:28:37
omniroma

PRATI FISCALI, BIMBA MORTA IN CASA: RISCONTRATA ANOMALIA CARDIACA

17 maggio 2016 Cronaca

Sarebbe morta a causa di un'anomalia cardiaca congenita la piccola di sette anni deceduta ieri mattina nel suo lettino, in un appartamento nel quartiere Prati Fiscali. Stando ai primi risultati dell'autopsia, effettuata dal dottor Antonio Oliva, al policlinico Gemelli a causare la tragica scomparsa della bimba, sarebbe stata una anomalia coronarica della quale i genitori non erano a conoscenza. Le conclusioni definitive degli accertamenti medico-legali disposti dai Pm Francesco Saverio Musolino e Pierfilippo Laviani, complete dei risultati degli esami tossicologici e istologici, saranno pronte entro 60 giorni. A scoprire il corpo senza vita della piccola, ieri mattina, è stata la mamma. La donna, poco dopo che il marito aveva salutato la bambina per andare a lavoro, ha chiamato la figlia da un'altra stanza e, non ottenendo risposta, è entrata nella stanza, dove la bimba giaceva sul letto.