venerdì 21 luglio 2017 00:42:36
omniroma

PONTINIA, SPARA AI LADRI E COLPISCE IL FIGLIO 19ENNE: DENUNCIATO

15 luglio 2017 Cronaca
Spara ai ladri e colpisce il figlio. E’ accaduto questa notte a Pontinia sulla via Migliara 44. Dove gli agenti della squadra mobile sono arrivati poco prima dell’una su segnalazione degli operatori del 118 che avevano soccorso un 19enne ferito ad una gamba da un colpo di arma da fuoco. Gli agenti hanno ascoltato il racconto del padre del ferito, titolare di una azienda agricola. Da tempo la zona è oggetto di incursioni di ladri e loro erano appostati per difendere la loro proprietà. L’uomo ha riferito agli inquirenti che poco prima della mezzanotte, aveva visto alcune torce accese in una delle serre dell’azienda. Immaginando che fossero ladri, avrebbe intimato loro di andare via. Sempre a suo dire, i malviventi avrebbero esploso colpi di arma da fuoco a cui lui ha risposto sparando con la sua pistola che deteneva ai fini sportivi. Qualcosa è andato storto e una ogiva sparata dal padre, ha colpito la gamba sinistra del figlio che si era lanciato all’inseguimento mettendosi sulla linea di tiro del padre. La pallottola gli ha fratturato il femore e per questo è in ospedale con una prognosi di 60 giorni. Le indagini sono in corso per fare chiarezza, ma al momento il 47enne è stato denunciato per porto abusivo di arma, dato che l’uso per cui la deteneva non gli permetteva di portarla al di fuori dell’abitazione.