venerdì 18 agosto 2017 10:50:49
omniroma

PONTINA, LA FORESTALE INDAGA SU INCENDIO: BRUCIATI 10 ETTARI DI CAMPI

19 luglio 2016 Cronaca

Il Corpo forestale dello Stato sta indagando sull’incendio divampato nel pomeriggio di ieri sulla via Pontina all’altezza di Castel Romano. La strada Pontina è ancora chiusa in entrambi i sensi di marcia per la messa in sicurezza, visto che le alberature che costeggiano la strada sono state gravemente danneggiate dalle fiamme. Probabilmente sono bruciati circa dieci ettari di campi e pascoli. I rilievi sono ancora in corso.
Intervenuto l’elicottero AB412 Eagle 27 del Corpo forestale dello Stato da Roma Urbe che ha effettuato 12 lanci in due ore di attività e un altro della Regione Lazio, oltre a squadre dei Vigili del Fuoco e Protezione Civile.
Nella mattinata di oggi due elicotteri della Regione Lazio hanno ultimato spegnimento e bonifica.
Si sono avvicendati nella sorveglianza dell’area i comandi stazione forestale di Roma Natura, Palombara Sabina, Rocca di Papa e Pomezia.
Sono immediatamente scattate le verifiche tecniche condotte dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma del Corpo forestale dello Stato finalizzate ad accertare le cause del rogo ed eventuali responsabilità.
Gli accertamenti sono tuttora in corso ma, dalle prime verifiche effettuate nella mattinata odierna, sembrerebbe che il punto di partenza debba collocarsi immediatamente a ridosso di una piazzola di sosta situata lungo la Via Pontina in direzione Pomezia all’altezza del Km 24 nella zona di Castel Romano.