martedì 26 settembre 2017 14:30:40
omniroma

Ponte Umberto I, uomo si getta nel fiume Cc entrano in acqua e salvano il 47enne

5 settembre 2015 Senza categoria

Si getta nel Tevere e viene salvato dai carabinieri allertati da un cittadino al 112. È accaduto oggi pomeriggio alle 15 circa, all'altezza di Ponte Umberto I, nei pressi del Palazzaccio. Un cittadino ha chiamato i carabinieri riferendo di aver visto una persona cadere nel fiume dalla banchina. Sul posto sono arrivati i militari del nucleo radiomobile che hanno visto l'uomo annaspare nel fiume. Prima che arrivassero vigili del fuoco e 118, i carabinieri sono entrati in acqua e sono riusciti ad afferrarlo e a portarlo in salvo. In un primo momento si è pensato che l'uomo, un 47enne italiano, fosse scivolato. I militari, sentendo i familiari, hanno però poi appurato che il 47enne, originario di Sassuolo, in cura presso il Cim della cittadina in provincia di Modena, con ogni probabilità ha tentato il suicidio. (5 settembre 2015)