domenica 25 febbraio 2018 18:24:08
omniroma

Ponte Milvio, crolla parte di palazzina
Raggi: “Non lasceremo sole le famiglie”

24 settembre 2016 Cronaca

Tragedia evitata per miracolo nella notte vicino a Ponte Milvio. Un fabbricato civile di cinque piani è parzialmente crollato nella notte intorno alle 2.30 in via della Farnesina 5. Sul posto sono al lavoro i vigili del fuoco con cinque mezzi e venti operatori. A quanto si è appreso non ci sarebbero feriti, in quanto la palazzina era stata già fatta parzialmente sgomberare dai vigili del fuoco dopo che si erano aperte alcune crepe. L’area interessata dal fabbricato è stata messa in sicurezza mentre la staticità del fabbricato è in fase di evoluzione. Tutta la parte posteriore dell’edificio è crollata mentre la parte che affaccia su via della Farnesina è ancora in piedi ma ci sono dei cedimenti strutturali su tutti i lati.

Già nel primo pomeriggio di ieri si erano registrati problemi con crepe al palazzo crollato nella notte in via della Farnesina, sui muri degli appartamenti e sulle scale condominiali. La situazione è poi peggiorata con il passare delle ore fino all’ordine di sgombero nella serata. Quindi il crollo. Sgomberate cautelativamente anche altre tre palazzine gemelle, costruite negli anni Cinquanta, e in queste ore si sta valutando se far rientrare o no i condomini. Sul posto sono intervenuti anche carabinieri, 118 e la polizia. Investigatori sono al lavoro per comprendere le cause del crollo. Il palazzo del civico 5, inclinato all’indietro, è monitorato perché c’è il rischio concreto che da un momento all’altro possa abbattersi completamente. Sarebbero un centinaio gli sfollati del palazzo vicino Ponte Milvio che si trova ad un paio di chilometri dal palazzo di lungotevere Flaminio crollato nel gennaio scorso.

“Non lasceremo sole queste famiglie, il comune si è già attivato per trovare loro una sistemazione. Sono interessate circa 20/30 famiglie”, ma “alcune di loro potrebbero rientrare” nelle case in poco tempo. “Tutti sono all’opera per effettuare indagini più accurate possibili, è un dramma ma evitiamo allarmismi. Al momento tutti concentrati per capire cosa sia successo”. Lo ha detto il sindaco Virginia Raggi, che si è recata in mattinata sul luogo del crollo in via della Farnesina. Raggi ha anche rinviato la partecipazione alla manifestazione del M5S a Palermo “Italia a 5 Stelle”.