mercoledì 18 ottobre 2017 13:31:07
omniroma

POLIZIA, GABRIELLI: “PER ME POLIZIOTTO SODDISFAZIONE E GRATITUDINE”

30 aprile 2016 Omniparlamento

"Per una persona che come me ha fatto il mestiere del poliziotto è un motivo di grande soddisfazione, anche nella consapevolezza della gravità del ruolo che vado ad assumere". È quanto affermato dal prefetto di Roma, Franco Gabrielli, in merito alla sua nomina a Capo della Polizia.
"È una cosa importante, che ognuno di noi vive come una eventualità molto remota ma che quando si realizza non può che essere motivo di soddisfazione e gratitudine per la fiducia che il Governo, il presidente del consiglio e il Ministro dell’Interno hanno voluto riferirmi", ha aggiunto Gabrielli a margine della cerimonia di inaugurazione della sala intitolata al vice commissario Roberto Mancini, a San Lorenzo. "Il pensiero in questo momento va a tutti gli uomini e le donne che come l’ispettore Mancini" deceduto per un tumore causato dall’esposizione a sostanze tossiche, nel corso della prima inchiesta sulla terra dei fuochi, "portano il peso e la responsabilità che la comunità gli attribuisce.
Lo stesso Gabrielli, rispondendo a una domanda, ha precisato di aver partecipato alla cerimonia in qualità di Prefetto. "Fino a prova contraria sono il prefetto di Roma, quindi credo che il prefetto dovesse essere qui per testimoniare la vicinanza alla famiglia di Roberto Mancini, al Questore e alla collega che dirige il Commissariato".