sabato 23 settembre 2017 20:06:34
omniroma

POLICLINICO, SI FINGE PARCHEGGIATORE E RUBA AUTO: RICONOSCIUTO E DENUNCIATO

5 marzo 2016 Cronaca

Avevano lasciato la loro auto in custodia ad un parcheggiatore davanti all’ingresso del policlinico Umberto I di Roma, ma al loro ritorno hanno avuto una brutta sorpresa: la macchina non c’era più.
Protagonisti dell’infausta vicenda due anziani coniugi che lo scorso gennaio, non trovando regolare parcheggio, si erano fidati di un uomo il quale, fingendosi parcheggiatore, si era poi allontanato con la loro autovettura.
Capendo di aver subito un raggiro ed il furto dell’auto si erano rivolti agli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Università per denunciare i fatti e soprattutto descrivere fisicamente l’uomo che li aveva raggirati.
Avviate le indagini ed effettuati una serie di appostamenti in zona, ieri, gli investigatori – coordinati da Mario Spaziani – grazie alla segnalazione delle stesse vittime, l’uomo è stato individuato e fermato nello stesso identico posto dove circa un mese prima aveva commesso il reato, mentre tranquillamente e sfacciatamente stava esercitando la stessa “professione”.
60enne, pluripregiudicato romano, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato. Sono in corso accertamenti, da parte dei poliziotti, volti a verificare eventuali responsabilità del ladro in altri fatti analoghi.