giovedì 19 ottobre 2017 03:56:48
omniroma

PIGNETO, CASAPOUND: NOI ESTRANEI AD AGGRESSIONE

18 maggio 2016 Politica

“E’ paradossale: in cinquanta assaltano in pieno giorno un banchetto di CasaPound e mandano all'ospedale un disabile e quattro poliziotti ma ‘gli squadristi’ siamo noi perché qualcuno, senza mostrare una foto o una denuncia, racconta su Facebook di una sedicente aggressione messa a segno da persone che ‘molto probabilmente erano degli affiliati a Casapound’. Diffidiamo chiunque dall'accostare il nome di CasaPound Italia all'episodio che sarebbe avvenuto al Pigneto: queste macchinazioni altro non rappresentano se non un estremo ma vano tentativo per impedirci di manifestare sabato prossimo al quale risponderemo a colpi di querele”. Lo afferma CasaPound Italia in una nota.