mercoledì 18 ottobre 2017 13:32:22
omniroma

PIAZZA VENEZIA, AGGREDISCE E SPUTA CONTRO PASSANTI: ARRESTATO

16 aprile 2016 Cronaca

Nel pomeriggio di ieri, in Piazza Venezia, davanti al Vittoriano, un uomo di 48 anni senza fissa dimora di nazionalità austriaca, per ragioni sconosciute, ha iniziato a minacciare e colpire con pugni e sputi i turisti di passaggio, brandendo un coltello. Tra le vittime delle aggressioni un bambino ed una guida turistica, che non hanno riportato ferite.
Al momento del gesto, motociclisti del reparto “centauro” del GSSU, di passaggio in operazioni di pattugliamento, sono subito intervenuti: l’uomo, visti gli agenti, ha iniziato a minacciarli tentando di opporre resistenza, ma è stato rapidamente immobilizzato ed arrestato. Alle fasi dell’arresto ha partecipato lo stesso dirigente del GSSU, che coordina gli agenti direttamente sul territorio.
Portato negli uffici, l’aggressore stamane è comparso con rito direttissimo davanti al Giudice, che ha convalidato l’arresto in attesa del giudizio.