giovedì 19 aprile 2018 19:05:09
omniroma

Trinità Monti, scalinata risplende
Raggi: “”Fruibile per tutti da domani”

22 settembre 2016 Cronaca

Torna al suo originario splendore, e da domani sarà riaperto a romani e turisti, uno dei monumenti simbolo della Città eterna, la settecentesca Scalinata di Trinità dei Monti.  A presentare il restauro celebrato stasera da una serata-evento, con una conferenza stampa ‘in loco’, il sindaco di Roma Virginia Raggi e l’amministratore delegato di Bulgari Jean-Christophe Babin, insieme all’assessore capitolino alla Crescita culturale Luca Bergamo e il sovrintendente capitolino ai Beni culturali Claudio Parisi Presicce. A finanziare i lavori di restauro, iniziati il 7 ottobre 2015, Bulgari, con una donazione di 1,5 milioni di euro in occasione del 130esimo anniversario della maison. Stasera a festeggiare l’inaugurazione dopo i lavori di restauro sarà la serata-evento “Omaggio alla Scalinata”, con il concerto dell’orchestra dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia, diretta dal maestro Antonio Pappano.

“Oggi è una giornata veramente molto importante, per la città, le romane e i romani. Sono contenta di essere qui come sindaco di Roma in rappresentanza dei cittadini romani. I lavori di restauro conservativi di questa bellissima scalinata di Trinità dei Monti sono terminati. Da domani riaprirà al pubblico e tornerà a essere pienamente fruibile”, ha detto il sindaco di Roma Virginia Raggi, intervenendo alla conferenza stampa di presentazione della riapertura della Scalinata di Trinità dei Monti.

“Bulgari è il nome romano più ammirato ed è un ambasciatore della città nel mondo. Bulgari è nato gioielliere 132 anni fa, il gioiello è espressione artistica che trasforma la nostra bellezza, trasforma le gemme in opere d’arte eterne. Bulgari è molto vicina all’arte e si è ispirata all’arte e alla architettura della città. I nostri gioielli iconici richiamano opere come il Colosseo. È doveroso restituire alla città che ci ha resi famosi un po’ di ciò che abbiamo ricevuto da Roma”, ha detto l’ad di Bulgari Jean-Christophe Babin, intervenendo alla conferenza stampa di presentazione del restauro della Scalinata di Trinità dei Monti.
“Roma è la città più bella al mondo vogliamo che queste opere restino nel presente e nel futuro”, ha aggiunto.