martedì 26 settembre 2017 03:52:58
omniroma

PIAZZA BOLOGNA, DURANTE CONTROLLI ANTI ABUSIVISMO EVACUATO PALAZZO PER ODORE GAS

10 novembre 2016 Cronaca

Questa mattina alle ore 9,30 la Polizia Locale è intervenuta in forze in via Ravenna, luogo ove si registrano chiamate ed esposti per veicoli parcheggiati irregolarmente, restringendo la carreggiata. L’intervento di stamane, eseguito dagli agenti del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana diretti da Renato Marra, oltre a rispondere alle segnalazioni, è stato volto a contrastare il fenomeno dei venditori abusivi, che vendono merce di bassa qualità in banchetti di fortuna tra le auto in sosta e tra i banchi regolarmente autorizzati. Durante le operazioni gli agenti hanno sorpreso un cittadino bengalese mentre effettuava servizio illegale di somministrazione ambulante di cibi, rifornendo di fatto i lavoratori regolari e irregolari direttamente sul posto. I cibi, di provenienza sconosciuta, erano preparati e divisi in porzioni monouso. L’uomo, sprovvisto di documenti è stato accompagnato al centro di identificazione della Questura.
Le persone fermate e sanzionate al termine sono state 8, tutte di nazionalità cingalese. Passati al setaccio anche i documenti dei furgoni utilizzati per il trasporto merce: sanzionati coloro che invadevano la sede stradale, verificate le autorizzazioni, i mq occupati e i documenti dei veicoli, dai quali scaturiranno altre sanzioni. Gli agenti hanno inoltre multato una decina di veicoli in sosta di intralcio e in doppia fila, o davanti i cassonetti. Fuori programma, durante le operazioni di controllo, gli agenti hanno dovuto rapidamente sgomberare tutti gli abitanti del civico 34 di via Ravenna, a causa di un improvviso forte odore di gas proveniente da un appartamento sovrastante. Allertati i vigili del fuoco, gli agenti hanno transennato circa 200 metri di marciapiede, aiutando gli inquilini e le persone anziane a lasciare gli appartamenti, e tenendo lontani i pedoni fino al cessato allarme, avvenuto alle 12.30 circa.