giovedì 21 settembre 2017 23:18:01
omniroma

PESCIA ROMANA, SORPRESO A RUBARE PIGNE: ARRESTATO 50ENNE ROMENO

26 gennaio 2017 Cronaca, Regionale

Continua a fruttare la costanza dei Carabinieri della Compagnia di Tuscania che, nell’ambito dei servizi di prevenzione finalizzati a contrastare il fenomeno dei reati predatori, sul lungomare, notavano un auto nei pressi di un noto stabilimento balneare della Costa d’Argento viterbese; insospettiti dalla singolare presenza del veicolo in un luogo tipicamente deserto per l’orario e la stagione, in breve tempo riuscivano a trovare un varco ricavato nella recinzione di una pineta privata, non lontana dal veicolo in questione.
I Carabinieri di Pescia Romana, hanno sorpreso quindi un cinquantenne di nazionalità rumena, intento a rubare delle pigne che è stato tratto in arresto per furto aggravato, riconsegnando al legittimo proprietario tutte le pigne già raccolte, per un quantitativo di oltre quattro quintali. Bottino che, venduto, alle numerose ditte di lavorazione pinoli della capitale, poteva fruttare oltre 200 euro.