martedì 17 ottobre 2017 06:11:16
omniroma

PEDOFILIA, FINTO INSEGNANTE GINNASTICA RESPINGE ACCUSE

5 maggio 2016 Cronaca

Ha respinto le accuse, negando di aver abusato di due bambine di 5 e 9 anni e di aver tentato di fare lo stesso con una di 15. P.L., il quarantacinquenne romano arrestato ieri con le accuse di violenza sessuale, corruzione di minorenni e tentata violenza sessuale si è sottoposto oggi all'interrogatorio di garanzia davanti al gip, nel carcere di Rebibbia, spiegando di essersi trovato da solo con le piccole in alcune circostanze ma affermanso di non averne abusato. L'uomo, che in passato ha già scontato sette anni di reclusione per reati analoghi, avrebbe finto di essere un insegnante di ginnastica e di dover scegliere delle bambine per uno spettacolo in parrocchia. Sulla scarcerazione dell'indagato, il pm Vincenzo Barba ha espresso parere negativo e chiederà al giudice di fissare un incidente probatorio per ascoltare le tre giovanissime vittime.