giovedì 21 settembre 2017 01:41:58
omniroma

PECULATO, CHIESTA ARCHIVIAZIONE PER LA RUSSA SU UTILIZZO CARTA CREDITO AN

1 febbraio 2016 Omniparlamento

La procura di Roma ha chiesto l'archiviazione del procedimento a carico dell'ex ministro della Difesa Ignazio La Russa, accusato di peculato per la presunta appropriazione di 38 mila euro provenienti da una carta di credito di Alleanza Nazionale, per spese personali. Secondo il pm Attilio Pisani, la carta di credito utilizzata faceva riferimento a fondi discrezionali e quindi liberi da obblighi di rendicontazione. Inoltre, alcune spese sostenute dal politico con la carta di credito in questione, per motivi personali, venivano recuperate da un fondo sostenuto dallo stesso La Russa. Dunque, secondo la procura capitolina, che ha inoltrato richiesta di archiviazione del procedimento al gip, non ci sarebbe alcun illecito riguardo all'utilizzo che, tra il 2004 e il 2010, La Russa avrebbe fatto della carta di credito.