mercoledì 18 ottobre 2017 00:12:52
omniroma

PD, TAR RESPINGE RICORSO PER SEDE GIUBBONARI: VERSO SGOMBERO

7 aprile 2016 Omniparlamento

La storica sede del Pd di via dei Giubbonari, a due passi da Campo de’ Fiori, rischia di dover traslocare presto altrove. Il Tar del Lazio ha infatti respinto la richiesta di annullamento, avanzata dalla federazione romana del partito, della determinazione dirigenziale con cui il Dipartimento Patrimonio di Roma Capitale, lo scorso 15 dicembre, aveva disposto la riacquisizione dell’immobile. Secondo i giudici della seconda sezione del tribunale amministrativo regionale, “non sussistono i presupporti per accolgiere la domanda cautelare”, dato che “il provvedimento impugnato si configura come un atto dovuto, conseguente al fatto che, nonostante la pluriennale occupazione dell’immobile, la parte ricorrente non risulta, allo stato, titolare di alcun atto di concessione”. Con la delibera dirigenziale dello scorso mese di dicembre, l’amministrazione capitolina, nel disporre la riacquisizione dell’immobile, aveva avvertito il Pd che, “in caso di inottemperanza nel termine dei venti giorni dalla notifica del provvedimento” si sarebbe proceduto “allo sgombero forzoso, con il recupero delle spese sostenute dall’Amministrazione”.