mercoledì 20 settembre 2017 05:52:42
omniroma

Primo treno regionale con telecamere
per garantire la sicurezza dei pendolari

17 marzo 2016 Cronaca

Partirà nel pomeriggio alle 16,23 da Tiburtina il primo treno regionale in Italia dotato di telecamere e monitor per garantire la security dei viaggiatori. I dispositivi – 32 telecamere e 22 monitor – sono stati installati su un Taf (Treno ad alta frequentazione) in servizio sulla FL3 nella tratta Roma-Cesano, per poi essere progressivamente attivati nel corso dell’anno su tutti i 44 Taf in servizio sulle linee laziali e sui treni regionali italiani. In ogni vagone i passeggeri potranno monitorare i loro compagni di viaggio e i bagagli in modo da poter notare e segnalare eventuali situazioni anomale, e in futuro sarà possibile vedere nei monitor anche le immagini relative alle altre carrozze.