martedì 26 settembre 2017 12:58:53
omniroma

PANTHEON, FLASH-MOB CON “MANGIAFUOCO” PER REFERENDUM TRIVELLE

18 marzo 2016 Cronaca

“Abbiamo paura che non tutti i cittadini riescano a sapere dell’esistenza del referendum sulle trivellazioni e per questo oggi siamo scesi in piazza per informare la gente”. A trenta giorni da un “appuntamento epocale” il popolo del Sì al referendum sulle trivelle è tornato in piazza a Roma per un flash mob per ricordare che “ci sono forze che chiedono di boicottare questa consultazione ma questo non ha senso perché dovrebbe essere un’occasione per parlare delle scelte energetiche di questo paese”. Dopo aver steso una grande bandiera ai piedi del Pantheon, in piazza è comparso un modellino di una trivella circondato da dei drappi neri, simbolo “di quel mare inquinato a cui noi ci opponiamo”. A rappresentare il fuoco che si leva dalle trivelle in attività è stato invece un artista mangia-fuoco. In sostegno dell’iniziativa in piazza è comparso anche il candidato alle primarie del Pd, Gianfranco Mascia, in compagnia dell’inseparabile orso e il deputato del Movimento 5 Stelle, Alessandro di Battista.