venerdì 20 ottobre 2017 14:34:40
omniroma

Pampanini, camera ardente in Campidoglio
Domani i funerali a S. Croce al Flaminio

“Sei stata una delle attrici più grandi, ciao Silvana”. Poche righe in ricordo di Silvana Pampanini scritte su un libro all’entrata della Sala della Protomoteca in Campidoglio dove si è svolta la camera ardente della storica attrice morta ieri mattina all’ospedale Gemelli dopo un lungo ricovero. Cinque rose rosse sulla bara bianca e poche persone a salutare la Pampanini. Il feretro è stato accolto da Livio Panini d’Alba, subcommissario alla cultura. La camera ardente si è aperta alle 15 e si potrà rendere omaggio all’attrice fino alle 19. Le esequie si terranno invece domani mattina alle 11 nella basilica di Santa Croce al Flaminio alle ore 11 presso la basilica S. Croce al Flaminio in via Guido Reni 2 D. Lo annuncia in un necrologio la sorella, Maria Teresa. Ancora nessun volto noto è venuto a salutare la collega ma solo pochi intimi amici si sono fermati a dare l’ultimo saluto all’attrice.