lunedì 26 febbraio 2018 02:29:44
omniroma

OSTIA, SPADA AMMETTE FATTI MA SOSTIENE DI ESSERE STATO PROVOCATO

11 novembre 2017 Cronaca
Ha ammesso i fatti precisando però di essere stato provocato. Roberto Spada si è difeso cosi davanti al gip Anna Maria Fattori. L’indagato è accusato di lesioni personali e violenza privata aggravate dai futili motivi e dal metodo mafioso. In particolare, Spada, ha aggredito una troupe della trasmissione televisiva Nemo, colpendo con una testata e con un oggetto contundente il giornalista Davide Piervincenzi.