mercoledì 23 agosto 2017 15:44:56
omniroma

Ostia, sigilli alla spiaggia Faber Beach
Occupazione abusiva dopo la revoca del titolo

3 giugno 2016 Cronaca

Blitz della Polizia Locale di Roma Capitale questa mattina nella spiaggia libera attrezzata Faber Beach di Ostia. Gli agenti dell’ufficio Pg Edilizia del Gruppo X Mare coordinati dal comandante Antonio Di Maggio hanno posto sotto sequestro per occupazione demaniale abusiva tutte le strutture della spiaggia e denunciato il gestore. Il provvedimento e’ scattato dopo che era stata notificata la revoca della concessione. Secondo quanto riferito, dalle indagini dell’ufficio Pg Edilizia del X Gruppo Mare diretto da Antonello Strino, era emerso che la cooperativa Nausicaa nel 2014 aveva ottenuto, con asta giudiziaria, l’acquisto dell’azienda Faber Beach: bene pero’ di esclusiva gestione del X Municipio. La vendita avrebbe percio’ dovuto interessare solo i beni di proprieta’ dell’azienda e non l’attivita’ che invece avrebbe dovuto essere messa a bando. Per questo motivo il X Municipio ha avviato la procedura di decadenza del titolo. L’attività investigativa aveva prodotto risultati anche per quanto riguarda gli abusi edilizi.