mercoledì 13 dicembre 2017 21:45:52
omniroma

OSTIA, RAFFORZATI CONTROLLI SU STRADA E IN CENTRI COMMERCIALI: 3 ARRESTI

8 novembre 2017 Cronaca

Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Ostia, finalizzati alla  repressione dei reati in genere, con particolare attenzione a quelli di natura predatoria, nonché al contrasto di attività illecite legate  allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nelle ultime 48 ore, sono state passate al setaccio varie aree di Ostia e Fiumicino e, in tale ambito, i Carabinieri della Compagnia di Roma Ostia hanno eseguito numerose perquisizioni personali, veicolari e domiciliari.  All’esito dei mirati controlli, i Carabinieri dell’aliquota Radiomobile, durante il servizio di controllo della circolazione  stradale – svolto anche nell’arco notturno – hanno identificato 56 persone, controllato 28 veicoli ed elevato numerose contravvenzioni al  Codice della Strada. Nel corso del servizio i militari hanno controllato B.D., 32enne con numerosi precedenti, e perquisito la sua autovettura, dove hanno rinvenuto diversi grammi di hashish. In virtù di tale ritrovamento, la perquisizione è stata estesa anche all’abitazione dell’uomo, dove, ben occultati, hanno recuperato un consistente quantitativo di droga sintetica, tra cui oltre 1 kg di anfetamina, quasi 6 etti di metanfetamina e del quantitativo di MDMA. Il trafficante è stato quindi arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Invece, i Carabinieri della Stazione di Fiumicino hanno arrestato due cittadine italiane, di 62enne e 37enne, già note alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato. Le arrestate si sono introdotte in un negozio di una nota marca di abbigliamento nel centro commerciale “Da Vinci” e, dopo aver manomesso i dispositivi antitaccheggio, hanno asportato svariati capi di abbigliamento dandosi repentinamente alla fuga. Successivamente, le donne sono state individuate e fermate nel vicino parcheggio da una pattuglia dei Carabinieri che, transitando nella zona, le ha notate aggirarsi con fare sospetto. Infine, una 58enne è stata arrestata dai Carabinieri  per aver occultato nella propria borsa vari capi di abbigliamento di un negozio del centro commerciale “Parco Leonardo”, dopo averne rimosso le placche antitaccheggio. La donna è stata bloccata all’uscita del negozio e la refurtiva è stata riconsegnata alla proprietà.