martedì 17 ottobre 2017 06:05:15
omniroma

OSTIA, PESCATORI BLOCCANO RUSPE: CANALE E’ ANCORA INSABBIATO

16 maggio 2016 Cronaca

‎Protesta dei pescatori di Ostia questa mattina su lungomare Duilio davanti all'ingresso della spiaggia del Canale dei Pescatori dove sono in corso i lavori di dragaggio del canale. Una delegazione di pescatori ha tentato di bloccare per una trentina di minuti l'uscita dalla spiaggia dei mezzi della ditta lamentando che “le ruspe stavano andando via nonostante il canale fosse ancora insabbiato”. Sul posto è intervenuta la polizia.
“La fine dei lavori era prevista per il 24 maggio – ha spiegato il presidente della cooperativa pesca San Nicola, Franco D'Arienzo – ma la ditta non sa più dove posizionare la sabbia dragata dal canale. Non e' colpa della ditta che sta eseguendo i lavori, ma ci chiediamo perché il Municipio non riesca a trovare una soluzione che permetta di proseguire il dragaggio. Sono otto mesi che siamo in queste condizioni‎, il canale non e' navigabile con le barche che abbiamo dovuto trasportare a Fiumicino via terra per poter lavorare. Al momento il fondale e' alto circa 20 centimetri e se s'interrompono i lavori non potrà che peggiorare. Inoltre la sabbia accumulata sulla sponda sta facendo lentamente cedere le barriere di contenimento”.