martedì 19 settembre 2017 17:16:18
omniroma

OSTIA, PENSIONATO FORZA POSTO BLOCCO: AGENTE SPARA E LO FERISCE

13 novembre 2016 Cronaca

Un pensionato di 71 anni è rimasto ferito dopo che un agente di polizia ha esploso due colpi di pistola per fermato l’auto sulla quale viaggiava e che minacciava di investirlo. E’ accaduto ieri intorno alle 21 a Ostia, tra via delle Gondole e la via del Mare. Secondo le prime ricostruzioni, il poliziotto stava prestando soccorso a un pedone investito da poco, mentre la sua pattuglia di polizia aveva chiuso la strada, la via del Mare in direzione Roma, in attesa dell’arrivo dei vigili per i rilievi. Sul posto era già arrivata un’ambulanza. Improvvisamente, un anziano al volante di una vecchia Fiat 500, forse non accorgendosi dell’alt, è passato oltre il posto di blocco. A quel punto uno degli agenti ha impugnato la pistola d’ordinanza e ha esploso due colpi: uno ha centrato il montante dell’auto, il secondo ha centrato il parabrezza e il pensionato è rimasto ferito dalle schegge al volto e alla mano ed è stato portato all’Umberto I.