mercoledì 18 ottobre 2017 13:29:38
omniroma

OSTIA, LADRI DI MONETINE E MERENDINE: IN MANETTE 3 GIOVANI

10 ottobre 2017 Cronaca

La scorsa notte una massiccia operazione di controllo dei Carabinieri della Compagnia di Osti è scattata nei centri abitati e in prossimità degli esercizi commerciali di tutto il territorio del X Municipio. I militari hanno perlustrato, strada per strada, le aree maggiormente colpite dai ladri controllando ogni auto o persona ritenuta sospetta. Proprio in questo contesto è finita in manette una banda composta da 3 giovani – un 16enne e due 20enni del posto, già conosciuti alle forze dell’ordine – ritenuti responsabili di un furto commesso poco prima in un noto bar del centro cittadino. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ostia li hanno fermati mentre stazionavano, in atteggiamento sospetto considerata anche l’ora tarda, in un’auto parcheggiata in un vicolo. Durante le verifiche, i militari hanno accertato che il veicolo, di proprietà dell’Asl di Vitinia-Casal Bernocchi, era provento di un furto messo a segno poche ore prima. Non solo: nell’abitacolo è stato rinvenuto il cassetto di un registratore di cassa, svariate monete, merendine e alcuni capi di abbigliamento risultati rubati in un bar di via Alessandro Piola Caselli, in cui gli stessi si erano introdotti forzando la saracinesca con il cric del veicolo. Nel corso della perquisizione, i Carabinieri hanno rinvenuto anche un computer portatile di cui si sta accertando la provenienza. I tre ragazzi arrestati dovranno rispondere di furto aggravato in concorso e di ricettazione.