mercoledì 13 dicembre 2017 06:07:25
omniroma

OSTIA, DISSEQUESTRATO STABILIMENTO BALNEARE “LA CASETTA”

28 dicembre 2015 Cronaca

E' stato annullato oggi, con una decisione presa dal tribunale del riesame di Roma, il provvedimento con cui, lo scorso 25 novembre, i vigili del X municipio avevano posto sotto sequestro lo stabilimento “La casetta”. A sollecitare il dissequestro dello stabilimento Balneare di Lungomare Amerigo Vespucci, sono stati gli avvocati Titta e Nicola Madia, difensori di Luigi Salabè e Anna Maria Ancilli, indagati per la violazione del testo unico in materia edilizia. Nei giorni scorsi, i due penalisti si erano opposti alla conferma del sequestro disposto dal pubblico ministero Antonino Di Maio. I rilievi effettuati lo scorso mese dai vigili urbani avevano riscontrato, tra l'altro, alcune irregolarità relative alla costruzione di manufatti come cabine e gazebo sistemati direttamente sull'arenile.