lunedì 25 settembre 2017 20:47:09
omniroma

Ostia, giù controsoffitti caserma vigili
Chiuso spogliatoio e ufficio stradale

4 dicembre 2016 Cronaca

Controsoffitti crollati nella caserma della Polizia di Roma Capitale X Gruppo Mare. I pannelli, insieme ad alcune luci al neon, si sono staccati nello spogliatoio della struttura di via Capo delle Armi ad Ostia‎ che e’ stato parzialmente transennato. A seguito delle verifiche effettuate dai Vigili del Fuoco, e’ stato chiuso anche l’ufficio di polizia stradale e il vicino disimpegno a una delle uscite. All’interno della struttura si segnalano inoltre perdite d’acqua dal soffitto nei bagni dello spogliatoio e rigonfiamento dell’intonaco nella sala conferenze. Secondo quanto si apprende nessuno e’ rimasto ferito.
“E’ inaccettabile ed intollerabile un tale disinteresse in ordine alla sistemazione logistica ed alla funzionalità della Caserma della Polizia Locale. L’inerzia dei rappresentanti della Amministrazione e del datore di lavoro – dichiara Raffaele Paciocca Rsu Cisl della Polizia Locale X Mare – sono una manifestazione contingente della incapacità di pensare a dare efficienza, funzionalità ad un organismo che possiede centralità nella vita della città. Col crollo del soffitto dello spogliatoio, oltre al rischio di subire lesioni, abbiamo ricevuto un colpo simbolico alla nostra dignità professionale. La corrente e’ stata staccata. La questione verrà affrontata nell’assemblea unitaria che si terrà in Municipio martedi’ prossimo dalle 13 alle 15 nella quale verranno prese in considerazione iniziative sindacali. Vogliamo l’aiuto dei cittadini perché chiediamo da tempo un edificio pubblico con azzeramento del costo per il fitto passivo affinché i contribuenti possano risparmiare soldi per il pagamento di una caserma che,allo stato dei fatti, risulta inefficiente e insidiosa”.