martedì 24 aprile 2018 05:02:30
omniroma

OSTIA, CONTROLLI AMMINISTRATIVI CC: ARRESTATO COMMERCIANTE PUSHER

17 marzo 2018 Cronaca

Nella giornata di ieri, nel corso di un’attività specifica di controllo, i Carabinieri del Gruppo di Ostia con il supporto del personale specializzato del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Roma hanno contestato numerose irregolarità negli ambienti di lavoro di alcuni esercizi commerciali. Nello specifico i Carabinieri hanno denunciato a piede libero, un commerciante, per possesso al fine dello spaccio di stupefacenti che deteneva, all’interno del proprio negozio per la vendita di canapa legale di Ostia, circa 70 grammi di marijuana e oltre 25 grammi di hashish. La droga è stata sequestrata per essere sottoposta alle verifiche qualitative. In un altro controllo sono state contestate, al titolare di una pescheria di Castel Porziano, violazioni amministrative di cui al “mancato autocontrollo di scadenze” di “rintracciabilità”, dei prodotti alimentari. Nell’esercizio è stata altresì rilevata l’installazione di un impianto di videosorveglianza, senza avere le prescritte autorizzazioni. In un minimarket di Ostia nel corso di un controllo dei Carabinieri, è stato trovato un lavoratore extracomunitario non in regola e privo del permesso di soggiorno. Al titolare dell’esercizio sono state elevate le relative sanzioni amministrative.