lunedì 25 settembre 2017 03:01:52
omniroma

OMICIDIO VENZI, OPERARONO PERCHÈ INDAGATO NON FOSSE IDENTIFICATO: 2 DENUNCE

1 ottobre 2015 Cronaca

Continua freneticamente l’attività d’indagine dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Viterbo e della locale Compagnia in merito all’omicidio Venzi. In particolare durante l’acquisizione delle testimonianze da parte degli investigatori sono stati acquisiti alcuni elementi importanti nei confronti di due giovani, molto legati da rapporti di amicizia con l’uomo accusato dell’omicidio, che in più circostanze si sarebbero attivamente adoperati affinché gli investigatori, che stavano stringendo il cerchio attorno all’indagato, non giungessero alla sua identificazione. Due quindi le denunce per favoreggiamento personale. Una informativa dettagliata è stata quindi depositata presso la Procura della Repubblica di Viterbo e confluirà nel fascicolo dell’omicidio.
(1 ottobre 2015)