martedì 17 ottobre 2017 06:06:34
omniroma

OMICIDIO VARANI, FOFFO E PRATO AVEVANO GIÀ ORGANIZZATO FESTINO A BASE DI DROGA

28 aprile 2016 Cronaca

Manuel Foffo e Marco Prato, i due trentenni accusati dell'omicidio del ventitreenne Luca Varani, avevano organizzato un festino a base di alcol e droga già alcuni mesi prima dell'uccisione del giovane, avvenuta il 4 marzo scorso al Collatino. Stando a quanto si apprende, sfruttando lo stesso appartamento di via Igino Raimondi nel quale è stato massacrato Varani, i due indagati hanno organizzato almeno un'altra festa a base di alcol e droga, durata diversi giorni e alla quale avrebbero partecipato alcuni estranei. Altri sviluppi dell'inchiesta potrebbero arrivare dall'analisi del contenuto del telefono cellulare di Foffo. Lo stesso indagato nel corso di uno dei suoi interrogatori ha infatti ammesso di aver filmato per alcuni secondi il corpo di Luca Varani a terra e di aver poi cancellato il file. Sull'Iphone di Foffo sono attualmente a lavoro i periti nominati dal gip, ma l'operazione di recupero del filmato in questione è complicata dal sistema di protezione dei dati.