martedì 19 settembre 2017 22:29:55
omniroma

OMICIDIO ALATRI, PROCURATORE: FERMATI SI TROVAVANO A CASA DI UN PARENTE A ROMA

28 marzo 2017 Cronaca

“Non si sono consegnati, sono stati presi a Roma perché lì si trovavano nell’abitazione di una parente”. Lo ha detto il capo della procura di Frosinone, Giuseppe De Falco, nel corso della conferenza stampa nel comando provinciale dei carabinieri in merito all’uccisione di Emanuele Morganti ad Alatri.