martedì 26 settembre 2017 00:28:27
omniroma

Olimpico, stop a gara manutenzione
dopo il ricorso dell’Acer contro il Coni

23 dicembre 2015 Cronaca, Sport

È stato annullato il bando di gara del Coni relativo all’affidamento mediante procedura aperta dell’appalto della conduzione e manutenzione degli impianti tecnologici inclusi lavori manutentivi straordinari presso lo Stadio Olimpico e relativo disciplinare, nonché ogni altro atto collegato. A decidere l’annullamento è stata la I sezione ter del Tribunale amministrativo regionale del Lazio, presieduta da Antonino Savo Amodio, con una sentenza con cui ha accolto il ricorso presentato dall’Acer (associazione dei Costruttori Edili di Roma e Provincia). L’importo complessivo dell’appalto, articolato temporalmente in cinque anni, è di 7.150.000 euro di cui 4.650.000 per manutenzione ordinaria e 2.500.000 per interventi di manutenzione ordinaria extra-canore e di manutenzione straordinaria.