domenica 25 febbraio 2018 18:36:16
omniroma

Olimpiadi, Maroni lancia la Lombardia
“Se Roma rinuncia ci candidiamo noi”

5 settembre 2016 Omniparlamento, Politica, Sport

“Se Roma rinuncia alle Olimpiadi del 2024, candidiamo la Lombardia e Milano o, in alternativa, a quelle del 2028. Penso a una Olimpiade ‘diffusa’, con i diversi sport protagonisti. Abbiamo le risorse per farlo, perché qui vengono spese bene”. 
“Investiamo nello sport per sostenere la valorizzazione del turismo, dei luoghi da visitare nella nostra regione – scrive Maroni -. Abbiamo cose che finora non siamo riusciti a valorizzare pienamente, come i siti Unesco, Patrimonio mondiale dell’umanità. L’Italia è il Paese che, con 50 siti, ne ha di più al mondo, e la #Lombardia ne ha ben 10. Nell”Anno del turismo lombardo’, che finirà maggio 2017, dovremo pensare a tanti appuntamenti per far vedere quanto è bella la nostra regione.
Vediamo se è possibile farlo mettendo insieme i luoghi dello sport: di campi da golf ne abbiamo 60 e allora perché fare una operazione che porti qui chi gioca a golf e fargli vedere, tra le altre cose, i siti Unesco? Ci stiamo lavorando, le risorse le abbiamo messe, e possiamo guardare con ottimismo a questa prospettiva. Sport e turismo sono fattori di sviluppo, su cui stiamo investendo in modo significativo”.