martedì 26 settembre 2017 18:10:01
omniroma

Nuova viabilità in via Porta San Sebastiano Pucci: “Oggi iniziano i lavori per il Giubileo”

5 settembre 2015 Senza categoria

“Questo è un altro grande passo sulla strada verso la realizzazione del più grande parco archeologico al mondo”. Con queste parole il sindaco di Roma, Ignazio Marino, ha presentato il progetto di valorizzazione di via di Porta San Sebastiano dove, da questa mattina, in direzione dell’Arco di Druso potranno circolare solo mezzi pubblici, pedoni, velocipedi ed auto dei residenti. “Si tratta del primo tassello della riqualificazione dell’Appia Antica compresa nella prima tranche di dei lavori giubilari, per un importo complessivo di circa 1.5 milioni” ha spiegato l’assessore ai Trasporti Maurizio Pucci. Con il nuovo assetto il tratto compreso fra via di Porta Latina e l’Arco di Druso sarà a doppio senso di marcia, mentre dall’Arco di Druso alla Porta di San Sebastiano il transito sarà consentito solo al bus 118 ed ai velocipedi. La nuova impostazione “tiene conto dell’importanza storico-archeologica di una città unica al mondo, e nello stesso tempo della mobilità urbana” ha aggiunto il sindaco che ha ricordato che verrà “ripristinato il bus 118 in modo da aumentare la mobilità con il trasporto pubblico a favore delle romane e dei romani e quello dei turisti che potranno visitare più agevolmente questa zona archeologica”. Per l’assessore ai Lavori Pubblici di Roma Capitale, Maurizio Pucci, “questo è un primo passo importante ed è l’inizio dei lavori per il Giubileo. Lunedì poi apriremo i tre cantieri a Termini e poi, via via, tutti gli altri per i lavori del Giubileo”. E, sempre a proposito dell’Anno Santo, Marino ha commentato: “Il Giubileo per noi è certamente un passo importante a livello spirituale che arriva da papa Francesco, ma per me come sindaco è un’opportunità unica anche per migliorare la qualità della vita delle romane e dei romani”.
(05 Settembre 2015)