giovedì 23 novembre 2017 02:57:16
omniroma

Morto 79enne investito da autobus
Autista non si è accorto dell’incidente

9 febbraio 2017 Senza categoria

Un uomo di 79 anni è morto dopo essere stato investito da un bus. E’ avvenuto intorno alle 12.30 sulla via Nomentana nei pressi del civico 303. Inutili i soccorsi prestati dal personale del 118 giunto sul posto. L’anziano, A.C., è morto infatti sul colpo. Dai primi accertamenti sembra che l’uomo sia scivolato e caduto sulla sede stradale proprio mentre passava un bus che lo ha investito con le ruote posteriori. Il conducente del mezzo, dopo l’incidente, ha proseguito la corsa. Avviate le ricerche, in serata gli agenti della polizia locale di Roma Capitale hanno individuato bus e autista. L’autista, a quanto riferito, si sarebbe giustificato con gli agenti della polizia locale di Roma Capitale asserendo di non essersi accorto di nulla. L’uomo è ora indagato per omicidio stradale. Gli agenti hanno rintracciato il mezzo di linea in serata dopo aver effettuato controlli sui vari autobus transitati in quel tratto di strada nell’orario dell’incidente. Sul mezzo individuato, in particolare, ci sarebbero tracce sulle ruote e l’impronta della mano della vittima sulla fiancata.  “Atac esprime profondo cordoglio per l’accaduto – scrive l’Azienda in una nota – Appena avvertita dalle forze dell’ordine dell’accaduto e del possibile coinvolgimento di un veicolo aziendale, ha messo a disposizione immediatamente la sua tecnostruttura per consentire un rapido accertamento dei fatti e piena luce sull’accaduto. E’ in corso, inoltre, una inchiesta interna i cui esiti saranno messi a disposizione dell’autorita’ giudiziaria”.