lunedì 25 settembre 2017 20:48:14
omniroma

NETTUNO, DA PAPPAGALLI A CONIGLI: SCOPERTO ALLEVAMENTO “LAGER” ABUSIVO

17 settembre 2015 Cronaca

L'Attività di Polizia Giudiziaria condotta dal nucleo capitolino delle guardie zoofile OIPA ha portato alla scoperta di un allevamento abusivo a Nettuno (RM) con centinaia di uccelli di varie specie tra inseparabili, pappagalli ondulati, diamantini, tortore, oltre che tantissimi conigli e gerbilli, per un totale di 465 animali.
Le condizioni sono apparse subito da lager: all'interno di un rudere privo del tetto e di qualsiasi riparo dalle intemperie, le guardie OIPA hanno scoperto una batterie di gabbie appese alle mura del rudere, all'interno delle quali erano rinchiusi uccelli e conigli stipati all'inverosimile in condizioni igieniche pietose. Molte delle gabbie erano prive di acque e cibo, escrementi ovunque tappezzavano le gabbie e il pavimento sottostante. In alcune gabbie vi erano anche dei piccoli nidiacei. A guardia dell'allevamento anche tre cani di cui uno legato a catena, senza acqua né cibo e con una cuccia fatiscente. (17 settembre 2015)