martedì 12 dicembre 2017 03:47:08
omniroma

NASCONDE CHILI DI DROGA NELLA CANTINA DEL PADRE, ARRESTATO 39ENNE

4 novembre 2017 Cronaca

E’ accaduto nel quartiere Fonte Meravigliosa. Una operazione antidroga, condotta dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esposizione, insieme alle unità cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, ha permesso di recuperare 47 panetti e 29 ovuli di hashish, oltre un kg. di marijuana.
Da un sopralluogo effettuato dagli agenti all’interno delle cantine di un palazzo nel quartiere, a seguito di una laboriosa attività investigativa, gli agenti si sono concentrati su una in particolare, corrispondente esattamente a quella fiutata insistentemente da Alek, il cane antidroga.
Accertamenti successivi hanno poi permesso di risalire alla identità del proprietario, nonchè al figlio, l’utilizzatore della cantina. Fatta irruzione nel locale e recuperato l’ingente quantitativo di sostanza stupefacente, sono scattate le ricerche di T.M., queste le iniziali del pusher.
L’uomo è stato rintracciato dagli investigatori poco dopo nei pressi della sua abitazione, sempre nello stesso quartiere e, di fronte agli agenti, ha confermato di essere il proprietario della droga. Nel suo marsupio, i poliziotti hanno anche trovato le chiavi della cantina. Per il 39enne romano, già conosciuto alle forze dell’ordine sono scattate le manette. Dovrà rispondere dinanzi all’autorità giudiziaria di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.