domenica 25 febbraio 2018 20:47:06
omniroma

MOVIDA, CONTROLLI CC: 2 DENUNCE, 2 GESTORI LOCALI SANZIONATI

29 gennaio 2018 Cronaca

I Carabinieri della Compagnia Roma Centro, con il supporto dei militari del N.A.S. di Roma e dell’8° Reggimento “Lazio”, si sono immersi nella movida della Capitale alla ricerca di eventuali situazioni di illegalità e di degrado.
Le zone interessate dall’operazione sono state quelle di Testaccio, Campo dé Fiori, piazza Navona, largo del Teatro Valle e largo Argentina.
Al termine delle attività sono state denunciate 2 persone: un ragazzo, originario della provincia di Reggio Calabria, che aveva alzato un po’ troppo il gomito e voleva a tutti i costi entrare in una discoteca in via di Monte Testaccio ma, dopo essere stato respinto dagli addetti alla sicurezza del locale, ha pensato bene di scagliarsi contro i Carabinieri intervenuti; un 17enne romano che, a piazza Navona, ha aggredito i Carabinieri intervenuti per sedare la lite che stava avendo con un suo coetaneo, per futili motivi. I Carabinieri hanno sanzionato, di 3.300 euro, un turista francese di 33 anni sorpreso ad urinare dietro una fioriera in piazza di Monte Citorio.
Infine, a seguito di mirati controlli presso le attività commerciali, i Carabinieri hanno sanzionato, di 1.500 euro, i titolari di due ristoranti, uno in largo di Torre Argentina e l’altro in largo del teatro Valle, per omessa applicazione delle procedure di autocontrollo della sicurezza alimentare e per l’omessa tracciabilità dei prodotti alimentari, sequestrando un totale di 36 kg di alimenti.