martedì 26 settembre 2017 16:44:10
omniroma

Movida, controlli a Ponte Milvio
Multati parcheggiatori abusivi

16 ottobre 2016 Cronaca

Multe e denunce a piede libero. È il bilancio dei controlli eseguiti nel weekend dai Carabinieri del Comando Provinciale nei luoghi della “movida”. A Ponte Milvio, supportati dai colleghi del Nas, del Nucleo Ispettorato del Lavoro, delle unità cinofile dei Carabinieri di Ponte Galeria e dai funzionari dell’Arpa Lazio, i Carabinieri hanno controllato 291 persone, 138 veicoli, 9 esercizi commerciali, di cui due multati. In particolare un pub non aveva la documentazione sanitaria, mentre il titolare di un ristorante è stato sanzionato per requisiti di igiene. Sempre a Ponte Milvio, a seguito delle rilevazioni fonometriche dei funzionari dell’Arpa Lazio – Servizio Agenti Fisici – Unità Rumori e Vibrazioni, i Carabinieri hanno denunciato i titolari di tre locali per disturbo del riposo delle persone, contestando i valori di emissioni sonore superiori al limite previsto. Nella stessa zona, i Carabinieri hanno denunciato 7 persone – tre immigrati bengalesi di 29, 38 e 54 anni, due egiziani di 24 e 57 anni e due romani di 28 e 36 anni – che facevano i parcheggiatori abusivi. Quattro ragazzi romani, tra i 25 e i 27 anni, sono stati denunciati perché facevano pipì per strada. Ancora a Ponte Milvio, multati anche 11 giovani sorpresi a consumare bevande alcoliche in strada. Denunciati infine otto giovani per guida in stato di ebrezza, e altri segnalati come consumatori di droga, con il sequestro di numerose dosi di hashish e marijuana.