mercoledì 22 novembre 2017 06:35:57
omniroma

MONTEROTONDO, GRAVISSIME LE CONDIZIONI DEL NEONATO: IN REPARTO MAMMA E NONNI

20 febbraio 2017 Cronaca

Sono gravissime le condizioni del neonato di due mesi e mezzo portato via dal padre dopo una violenta lite con l’ex compagna e madre del piccolo, a Monterotondo. Secondo quanto si apprende da fonti sanitarie, il bimbo ricoverato al Policlinico Agostino Gemelli nel reparto di terapia intensiva pediatrica ha una grave sofferenza cerebrale dovuta al trauma che ha determinato un’emorragia subaracnoidea. La mamma e i nonni materni sono vicino al piccolo che è in sedazione e con assistenza respiratoria. La prognosi resta riservata.