giovedì 21 settembre 2017 15:58:14
omniroma

Sgomberato stabile occupato
Movimenti bloccano via Tiburtina

20 gennaio 2017 Cronaca

Le forze dell’ordine sono intervenute questa mattina presso il complesso religioso sito in via Prenestina 1391, abusivamente occupato da circa 200 persone aderenti ai movimenti di lotta per la casa. L’intervento, che nonostante i tentativi di opposizione con incendio di copertoni si è svolto senza criticità, si è reso necessario a seguito di numerose denunce da parte dei responsabili del complesso. Preoccupazioni erano state infatti espresse per l’atteggiamento spesso minaccioso da parte degli occupanti e le difficoltà a svolgere le attività quotidiane del complesso religioso. Dopo l’ingresso delle forze dell’ordine gli occupanti hanno lasciato spontaneamente il sito, mentre per la gestione dei minori sono stati attivati i servizi sociali del Comune di Roma. A seguito dello sgombero un gruppo di circa cento persone, collegate ai “movimenti per l’abitare”, ha effettuato un blocco stradale su via Tiburtina immediatamente rimosso dall’intervento delle forze dell’ordine. Nell’occasione il dirigente del servizio è stato colpito al volto da un cittadino straniero ed è ricorso alle cure mediche. Le immagini sono al vaglio degli investigatori per l’identificazione dei responsabili.