venerdì 22 settembre 2017 22:39:26
omniroma

MOBILITÀ, ARRIVA OBBLIGO PARCHEGGIO BICI IN CONDOMINI: MULTE FINO A 500 EURO

14 novembre 2016 Cronaca

Obbligare i condomini a consentire il parcheggio delle biciclette negli spazi comuni degli edifici. È quanto prevede la proposta di modifica al regolamento edilizio di Roma avanzata dai consiglieri M5S Enrico Stefàno, presidente della commissione Mobilità, Paolo Ferrara, capogruppo e Donatella Iorio. L’iniziativa dei consiglieri M5S era stata perorata, in campagna elettorale, da una petizione diffusa su Change.org indirizzata all’allora candidata sindaco Virginia Raggi e allo stesso Stefàno. Come ricordano i proponenti, “le città di Milano e Torino, già dai primi anni 2000 si sono dotate, nei propri Regolamenti Edilizi e di Igiene, di norme atte a riconoscere e tutelare il diritto al parcheggio delle biciclette negli spazi condominiali comuni, con evidenti effetti benefici in termini di mobilità locale sostenibile”.