lunedì 21 agosto 2017 00:55:33
omniroma

MATURITÀ, AL GIULIO CESARE ESCONO I PRIMI MATURANDI: “TRACCE FATTIBILI”

22 giugno 2016 Cronaca

Escono i primi ragazzi dal liceo classico Giulio Cesare. Per loro la prima prova è finita. Com'è andata? Molti sostengono che le tracce fossero “abbastanza fattibili”. In tanti si aspettavano l'analisi del testo su Umberto Eco ma le altre tracce a loro dire erano insospettabili. Alcuni si sono cimentati nella tipologia B, ovvero il saggio breve, soprattutto in ambito artistico letterario, tecnico scientifico e storico politico. Alcune ragazze, spinte dall'affinità all'argomento, hanno scelto il tema della tipologia C sull'anniversario dei 70 anni di voto delle donne. In pochi hanno scelto la tipologia A che è risultata, secondo quanto detto dagli studenti, un pochino più difficile. Ancora nessuno sulla traccia di attualità. Quali sono le loro preoccupazioni oggi? C'è chi ha paura di essere andato fuori tema, chi teme per domani e per la terza prova e chi invece è in ansia per essere stato estratto per il primo giorno di orali. Alcuni dei ragazzi che non si sono riuniti ieri sera per cantare “Notte prima degli esami” davanti al Giulio Cesare escono stasera per “festeggiare” il superamento del primo ostacolo.