venerdì 22 settembre 2017 08:25:40
omniroma

MALTEMPO E SCIOPERO ATAC, GLI INTERVENTI DEI VIGILI

25 novembre 2016 Cronaca

Attività di intenso lavoro questa mattinata da parte di tutti i gruppi della Polizia Locale di Roma Capitale. Le forti precipitazioni delle primissime ore del mattino, unite alle agitazioni nel trasporto pubblico hanno moltiplicato la presenza di autoveicoli sul territorio, aumentando il traffico sulle strade.
Sono stati registrati allagamenti temporanei in zona Aurelio (Piazza Irnerio e Piazza della Salle), in zona Prati e in Via Aurelia, dove il gruppo di zona ha disposto pattuglie aggiuntive, a seguito di un concorso svoltosi all’Hotel Ergife.
Spesso operando sotto la pioggia, gli agenti sono intervenuti in altre aree e su diversi incidenti, che hanno in alcuni casi provocato gravi ripercussioni al traffico: in particolare, al 15° Km. della via Pontina in direzione Roma ben 8 veicoli sono stati coinvolti in una carambola, a Castel di Decima, generando lunghe code; altri due incidenti gravi (uno di questi con due autobus coinvolti) sono avvenuti sul viadotto della Magliana, bloccando il traffico in direzione Fiumicino fino alle 15:00: per questi due eventi tutto il quadrante sud è stato oggi caratterizzato da intenso traffico, con tutti gli agenti del gruppo Eur che hanno operato per tutta la mattinata.
Inevitabili risentimenti anche sulla via Cristoforo Colombo, dove le pattuglie del GPIT, in servizio dalle 6:00 e posizionate sui principali incroci dell’importante arteria (Via di Acilia, via Malafede e Via Pindaro), sono riuscite sotto la pioggia battente ad “anticipare” la formazione delle inevitabili code, rendendo “normale” una giornata che, date le circostanze, avrebbe potuto essere ben peggiore. In tarda mattinata anche il semaforo di via di Villa Di Plinio, ad Ostia, ha smesso di funzionare, obbligando gli agenti a regolare l’incrocio “a mano” fino all’arrivo dei tecnici.
La centrale operativa Lupa del Comando Generale, come sempre, ha coordinato tutti gli interventi delle pattuglie, in sinergia con le altre forze presenti sul territorio.