domenica 24 settembre 2017 10:25:55
omniroma

MALTEMPO, AMA: AL LAVORO CON “PIANO FOGLIE”, 22 OPERATORI CON 11 MEZZI A CESANO

7 novembre 2016 Cronaca

“Ama è al lavoro anche oggi per assicurare operazioni di spazzamento mirato e intensivo, rimozione di foglie e aghi di pino da strade e marciapiedi della Capitale. Particolare attenzione viene prestata a tutta la zona di Cesano, tra le più colpite dagli eventi metereologici eccezionali, dove già ieri sera sono intervenuti 4 operatori supportati da 2 mezzi. Da questa mattina, sono in servizio 22 addetti con l’ausilio di 11 mezzi tra veicoli a vasca e spazzatrici su via della Stazione di Cesano per rimuovere la grande quantità di detriti, fogliame e ramaglie. Sono 40 inoltre le vie su cui Ama ha pianificato e assicurato gli interventi principali nella giornata di oggi e che proseguiranno anche domani. Tra queste, via Nomentana, circonvallazione Gianicolense e Ostiense, piazza dei Navigatori, via della Pisana, via di Bravetta, via Tiburtina, viale Palmiro Togliatti, via della Magliana, lungotevere di Pietra Papa, via dei Quattro Venti, viale dello Scalo di San Lorenzo. Interventi quotidiani, poi, sono previsti sui diversi tratti del Lungotevere, dove lavorano 3 squadre per complessivi 8 operatori della Linea Decoro, e su via Cristoforo Colombo che vede impegnati 10 operatori per la pulizia sia del tratto ‘urbano’ che ‘extra urbano’. Anche nella giornata di ieri Ama ha assicurato interventi mirati (rimozione fango, fogliame, ramaglie su richiesta della Polizia Locale) in via Portuense, Leonardo da Vinci, Giustiniano Imperatore, Lungotevere Flaminio e Tebaldi, Braccianese, Boccea, Flaubert, Stresa, Baldi, Longoni”. Così in una nota l’Ama.
“Il cosiddetto ‘piano foglie’, che quest’anno è scattato in anticipo, già alla fine di agosto, ha visto per oltre due mesi quotidianamente in servizio fino a 34 squadre dedicate, suddivise in più turni, che si sono affiancate alle unità aziendali impegnate su tutto il territorio comunale in attività ordinarie di pulizia e spazzamento. Mensilmente sono oltre 900 le tratte stradali interessate da interventi mirati per complessivi 1.100 chilometri lineari – si legge nel comunicato – L’azienda opera sulla base di un piano che dà priorità alle vie alberate e/o a forte pendenza, e alle aree prossime a plessi scolastici, ospedali, centri anziani, incroci, ecc. In occasione di Allerta Meteo da parte della Protezione Civile di Roma Capitale, gli interventi si concentrano in particolare sulle aree maggiormente a rischio allagamento e sulla base delle segnalazioni che arrivano alla Centrale Operativa aziendale, aperta h24. Tra i mezzi e le attrezzature impiegate, anche le spazzatrici con agevolatore idraulico, particolarmente indicate per la rimozione del fogliame da cigli e bordi stradali, lavastrade e soffianti”.