giovedì 19 ottobre 2017 18:45:56
omniroma

MAGLIANA, IMBOCCA RAMPA SCALE METRO CON AUTO: CREDEVA FOSSE PARCHEGGIO

2 aprile 2016 Cronaca

Ha imboccato con l'automobile una rampa di scale della stazione metropolitana Magliana, credendo che si trattasse dell'accesso ad un parcheggio. È il singolare incidente di cui si è reso protagonista, fortunatamente senza conseguenze per la sua salute, un maldestro cinquantenne a bordo di una Lancia Delta. Intorno alle dieci e mezza del mattino, l'uomo, dopo essere entrato in un'area interdetta al traffico dei veicoli privati, riconoscendo una “P” collocata sopra una stretto passaggio in discesa, ha di fatto parcheggiato l'automobile con tutte e quattro le ruote sui gradini. Davanti agli increduli utenti della metropolitana, il guidatore è poi sceso dalla vettura dicendo di avere fatto confusione e di aver pensato che si trattasse della rampa di ingresso ad un parcheggio. In effetti, la scalinata porta all'area di sosta dedicata ai passeggeri che lasciano i propri veicoli per utilizzare il trasporto pubblico, ma è riservata al passaggio dei pedoni. Sul posto, sono intervenuti gli agenti della polizia municipale che, oltre a sanzionare con una multa di 40 euro il cinquantenne per essere entrato in un piazzale riservato all'Atac e ai disabili, hanno compilato un verbale dell'incidente inserendo i danni provocati dall'automobilista. Quest'ultimo, in futuro, potrebbe infatti essere chiamato a pagare un risarcimento.